20/03/17 - B - Solo un punto di Mirano
Data: 20-03-2017 alle 16:20:00
Argomento: SERIE B


 

SOLO UN PUNTO PER MIRANO

 

(RUGBY MIRANO) Accolte dagli amici del Rebels Mirano Baseball Club, le squadre entrano in campi per il calcio d'inizio battuto dai padroni di casa che si portano subito in vantaggio grazie alla prontezza di capitan Maso che raccoglie il rimbalzo di un tentativo di drop calciato da Masaro e schiaccia tra i pali.



Masaro trasforma agevolmente.
Trascorrono pochi minuti e la pressione dei bianconeri induce gli ospiti al fallo e Masaro dalla piazzola non perdona.
Mirano non rallenta e si mantiene nella metà campo avversaria dove "Pepe" Masaro calcia alto per la presa in tuffo di Berto e la seconda meta bianconera.
Mogliano serra i ranghi e si riorganizza, riuscendo a spostare il gioco in campo miranese ed a tenere i padroni di casa raccolti in difesa fino a sfruttare un raggruppamento spontaneo per lanciare l'ex Moretti oltre la linea di meta.
Mirano reagisce e si riporta in attacco ma trova la pronta difesa di Mogliano: Signorini raccoglie la palla sulla propria linea dei 10 metri e si invola verso la meta per essere placcato al limite. Il sostegno dei compagni c'è e l'azione si conclude con la meta di Antonio Zanchi. Sara trasforma.
I padroni di casa si ripropongono in attacco portando pressione sugli avanti avversari, Mogliano rimedia un giallo con Cappelletto e Masaro centra i pali.
Il finale di frazione si conclude con gli ospiti in attacco e costringono Mirano al fallo. Sara dalla piazzola non fallisce e chiude il primo tempo sul 18-15.

La ripresa vede Mogliano mettere in difficoltà i bianconeri negli spazi aperti e portarsi in vantaggio grazie al piede di Sara su calcio piazzato al 10' minuto ma soprattutto all'incursione dei trequarti che spediscono Antonio Zanchi oltre la meta. Sara trasforma e Mogliano si porta a +7.
Prosdocimi cerca di mettere un po' d'ordine tra i suoi introducendo giocatori freschi ma Mogliano non molla e si porta ulteriormente in vantaggio con la meta dell'ala Signorin e la trasformazione di Sara.
Mirano continua a provarci e tiene gli avversari arroccati in difesa ma riesce ad andare a segno soltanto al 32' minuto grazie alla costanza di Maso. Masaro trasforma ma l'euforia dura poco perché nell'azione successiva è Mogliano a tornare a segno con un'azione fortuita di Signorin. Sara trasforma.
Trascorrono pochi minuti ed i bianconeri raggiungono il bonus offensivo segnando la propria quarta meta con Corò che sbuca da un raggruppamento spontaneo. La posizione non è agevole ed il punteggio si blocca sul 30-39 con il Mogliano che si porta a casa anche il bonus offensivo.

Il premio man of the match, offerto da "La Birretteria" di Filippo Longhi, viene assegnato al capitano del Mogliano Antonio Zanchi.

Domenica prossima Mirano è chiamato ad una nuova trasferta, in terra lombarda, per incontrare i ragazzi del Coenergia Caimani Rugby ASD, per una sfida che odora di rivincita.


Rugby Mirano 1957 ASD: Favaro, Berto (40' st Menegazzo), Bonaldo (13' st Busetto), Maso (Cap. - 37' st Naggi), Perozzo, Masaro, Tomaello (8' st Busatto), Cimpoiesu, Perosin, Guggia (4' st Celeghin), Maguolo, Tobio, Negrato (V.Cap. - 4' st Scortegagna), Grosoli (4' st Masala), Corò.
All. Federico Prosdocimi e Corrado Pilat.

Amatori Rugby Mogliano: Padoan, Cappellari (35' st Chinellato), Lunanova, Zanchi G., Signorin, Sara, Fiorini (18' st Carraro), Moretti, Zanchi A. (Cap.), Simion (V.Cap. - 31' st Pesce A.), Brancaccio, Furlanetto, Chalonec (8' st Fantin), D'Onofrio (18' st Cimegotto), Cappelletto (4' st Cipriani). A disposizione: Pesce I.
All. Franco Properzi Curti.


Arbitro: Sig. Giorgio Sgardiolo (RO).

Marcatori: PT: 1' m Maso tr Masaro (7-0), 7' cp Masaro (10-0), 10' m Berto (15-0), 20' m Moretti, 29' m Zanchi A. tr Sara (15-12), 34' cp Masaro (18-12), 39' cp Sara (18-15). ST: 10' cp Sara (18-18), 11' m Zanchi A. tr Sara (18-25), 21' m Signorin tr Sara (18-32), 32' m Maso tr Masaro (25-32), 33' m Signorin tr Sara (25-39), 36' m Corò (30-39).
Note:
Gialli: 34' pt Cappelletto (Mo), 9' st Corò (Mi)
primo tempo: 18-15. Punti in classifica: 1-5.







Questo Articolo proviene da :: www.air.it ::
http://www.air.it

L'URL per questa storia è:
http://www.air.it/modules.php?name=News&file=article&sid=51487