-:  Home  ::  Crea un account  ::  Convenzioni  ::  Contattaci  ::  Cerca  :-
air.it
Benvenuto su :: www.air.it ::
Fondo di Solidarietà
AIR News: on line da lunedì a venerdì dal 1997 ... negli ultimi tre mesi 5.387.944 pagine viste su www.air.it ·
Menu AIR

AIR
:: Chi Siamo
:: Statuto
:: Organigramma
:: Iscrizione
:: Assicurazione
:: Convenzioni
:: Contratto-tipo
:: Registrati
:: Links AIR
:: Collabora
:: Contattaci
:: Scrivici
:: Consigliaci

Anti-Doping
:: Lista Wada

Calendari
:: Calendari Campionati

Regolamenti
:: Old/Giocatori

AIR - News
:: AIR - Associazione
:: AM - A maschile
:: AF - A femminile
:: Arbitri
:: Argentina
:: Australia
:: B - Serie B
:: Beach Rugby
:: C - Serie C
:: AMLIN Chall. Cup
:: CONI
:: Contributi
:: Coppa Italia
:: Curiosità
:: Currie Cup
:: Doping
:: Eccellenza
:: -=FdS=-
:: Federazione
:: F.I.R.L.
:: Francia
:: Galles
:: Giovanili
:: Giudice Sportivo
:: Heineken Cup
:: Inghilterra
:: iRFLeague
:: Irlanda
:: Libri
:: L.I.T.R.
:: Lutto
:: Mercato
:: NAZ - Maggiore
:: NAZ - Seven
:: NAZ - A
:: NAZ - Emergenti
:: NAZ - F
:: NAZ - U 21
:: NAZ - U 19
:: NAZ - U 18
:: Nuova Zelanda
:: OLD
:: RIO2016
:: Rugby Championshp
:: Ranking
:: Guinness Pro12
:: RWC '11
:: RWC '15
:: RWC ' U20 - 15
:: Sudafrica
:: Scozia
:: Sei Nazioni
:: Super 14
:: Super 15
:: Test Matches
:: Tornei
:: Tre Nazioni
:: TRF ECC
:: TV & Radio
:: Under 19
:: Under 20
:: Under 21
:: Universitari
:: Vigili del Fuoco
:: Wheelchair Rugby
:: World Rugby
:: World Rugby U19
:: World Rugby U20
:: World Rugby U21


:: Interviste ::

La Città Nascosta

Passione Rugby

BCC
Banca di Credito
Cooperativo di
Roma



FIR Media

Gadget AIR


L.I.B.R.

Il Ciar

Italia Rugby League


 
SERIE AM 20/03/17 - A - Rugby Brescia, il tris è servito
Pubblicato daredazione il 20-03-2017 alle 16:30:00

 

RUGBY BRESCIA, IL TRIS E' SERVITO

 

(RUGBY BRESCIA) Avevamo invocato il proverbiale "Non c'è due senza tre" e siamo stati accontentati: il Rugby Brescia vince 16-8 sul campo di Verona, ottiene la terza affermazione consecutiva e si avvicina al secondo posto del Poule 2 Promozione.



Gara superba dei nostri ragazzi all'impianto di Parona: primo tempo di grande efficacia, con una mischia dominata, seconda frazione di sacrificio sulla doppia inferiorità numerica, ma al tempo stesso di grande spirito di squadra e compattezza. Et voilà, sfatato il tabù Verona. Man of the match: Jacopo Gustinelli.

Coach Zanichelli manda in campo Beltrame, Lindaver, Venturini, M. Neethling, Cruciani, Mariani, Pastormerlo, Artuso, Cattina, Zago, Braghi, Olivieri, Balistrieri, R. Neethling, Munteanu; Pisati risponde con Piscitelli, Secchi Villa, Locatelli, Carilli, Gustinelli, Antl, Gazzoli, Bellandi, Rossini, Jacotti, Pedrazzani, Fierro, Trevisani, Romano e Aluigi. Match subito scoppiettante in avvio: prima è il nostro Thomas Piscitelli ad aprire le danze con la meta al 1' (non trasformata), poi é Verona a replicare due minuti dopo con il calcio di punizione di Beltrame che vale il 3-5. Proprio Thomas Piscitelli, però, al minuto 15 è costretto a lasciare il campo per infortunio e viene sostituito da Marco Bonari. Nonostante la perdita di uno dei trascinatori, Brescia continua nel suo ottimo avvio di gara e al 18' va ancora in meta con una fantastica progressione di Gustinelli, con Locatelli che non trova la trasformazione (10-3). Sei minuti più tardi Carilli avrebbe l'opportunità di allungare ancora, ma il suo calcio di punizione non trova i pali. Il nostro numero 12 si riscatta al 29', mandando a segno il kick del 13-3, assegnato per il cartellino giallo a Pastormerlo: dieci alla fine del primo tempo e Verona in inferiorità numerica. Primo tempo che si chiude con altri tre punti firmati Carilli, bravo a realizzare un altro calcio di punizione: Brescia avanti 16-3 al riposo.

La ripresa si apre con una brutta notizia per i nostri, costretti all'uomo in meno dopo il cartellino giallo ricevuto da Pedrazzani al 6'. Pisati, allora, opta per il secondo cambio del match, mandando in campo Marco Reboldi al posto di Leonardo Fierro. Ma piove sul bagnato in casa biancoblu: al minuto 11 altro giallo, stavolta mostrato a Trevisani e Brescia con la doppia inferiorità. Verona ne approfitta subito, andando a segno con la meta in maul, fortunatamente per noi non trasformata da Beltrame: 8-16. A proposito di 16, scocca l'ora del rientro in campo di Nicola Pedrazzani, quanto mai prezioso. Due minuti dopo fa il suo ingresso sul terreno di gioco Giovanni Gandolfi, a rilevare Emanuele Bellandi, mentre al 21' tocca a Trevisani, una volta esaurita la penalità di dieci minuti. Penalità in cui incappa anche Beltrame dall'altra parte, lasciando stavolta Verona con l'uomo in meno. E allora tocca a Brescia cercare subito di approfittarne, ma al 27' Carilli non riesce a mandare tra i pali il calcio di punizione. Si arriva così al 36' e coach Pisati deve fare i conti con un altro infortunio: Jacopo Gustinelli deve lasciare il campo, al suo posto c'è Matteo Squizzato. Passano un paio di minuti e anche Romano e Trevisani prendono la strada della panchina, con Ball e Saviello a fare il percorso opposto. Un altro paio di minuti di attesa, invece, servono per gustarsi il fischio finale dell'arbitro Paoletti: Brescia espugna Verona 16-8 e si avvicina al secondo posto occupato da Colorno, distante ora solo tre punti. E domenica prossima c'è proprio Colorno-Brescia...

Verona Rugby - Junior Rugby Brescia 8 - 16 (3 - 16)

Verona: Beltrame, Lindaver, Venturini, Neethling M., Cruciani, Mariani, Pastormerlo (65' Bellini), Cattina, Artuso (60' Badocchi), Zago, Braghi (67' Corso E.), Olivieri (50' Liboni), Balistreri (41' Girelli), Neethling R. (55' Rizzelli), Munteanu (65' Tomei). N.e. Michelini. All. Zanichelli

Brescia: Piscitelli (15' Bonari), Secchi Villa, Locatelli, Carilli, Gustinelli (63' Squizzato), Antl, Gazzoli, Bellandi (55' Gandolfi), Rossini, Jacotti, Pedrazzani ('60 Franzoni), Fierro (50' Reboldi), Trevisani (70' Saviello), Romano (70' Ball), Aluigi. N.e. Bianchini. All. Pisati

Arbitro: Paoletti di Roma

Marcatori: 1T 2' m. Piscitelli (0-5), 3' p. Beltrame (3-5), 18' m. Gustinelli (3-10), 26' p. Carilli (3-13), 40' p. Carilli (3-16); 2T 12' m. Zago (8-16)

Note: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori: 250.

Cartellini gialli: 26' Pastormerlo ( Vr), 45' Pedrazzani (Bs), 51' Trevisani ( Bs), 61' Beltrame (Vr). Calciatori: Beltrame 1/2; Piscitelli 0/1, Locatelli 0/2, Carilli 2/3.

Man of the match: Gustinelli.

Punti classifica: Verona 0 - Brescia 4



 
Links Correlati
· Inoltre SERIE AM
· News by redazione


Articolo più letto relativo a SERIE AM:
25/09/08 - A - Catania rinuncia, Livorno promosso


Valutazione Articolo
Punteggio medio: 0
Voti: 0

Vota questo articolo:

Eccellente
Molto Buono
Buono
Normale
Male


Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile


"20/03/17 - A - Rugby Brescia, il tris è servito" | Login/Crea Account | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Copyright 2006 by PHP-Nuke. All Right Reserved. PHP-Nuke is Free Software released under the GNU/GPL license.


Generazione pagina: 0.16 Secondi